Terapie

Igiene orale e profilassi
L’ablazione del tartaro o detartrasi  si effettua rimovendo meccanicamente i depositi di tartaro e placca dai denti utilizzando uno strumento professionale che a sua volta può essere a ultrasuoni, elettrico, o manuale. Durante l’operazione si eliminano gli accumuli di tartaro e placca nella porzione di dente esposta e su quella ricoperta da gengiva non aderente al dente. Tartaro e placca sono  responsabili di carie e infiammazioni gengivali che possono degenerare in vere e proprie parodontopatie. L’igiene orale per pazienti con una perfetta salute orale andrebbe effettuata ogni 6 mesi.

Whitening (sbiancamento)

Conservativa
La conservativa è una branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei denti affetti da carie, dei procedimenti per la rimozione di quest’ultima, e della successiva ricostruzione del dente cercando di ricreare un armonia tra forme e colore il più possibile vicino al dente naturale tramite l’uso di materiali compositi.

Endodonzia
L’endodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della terapia dell’endodonto, che è lo spazio all’interno del dente dove è contenuto il tessuto pulpare. Durante le fasi di questa terapia al di la delle tecniche o strumenti utilizzati è di vitale importanza l’utilizzo della diga di gomma.  L’isolamento del campo operatorio è infatti imprescindibile e condiziona il risultato finale della terapia.

Implantologia
Branca dell’odontoiatria che si occupa di riabilitare, mediante l’utilizzo di elementi metallici inseriti chirurgicamente nell’osso, persone affette da edentulismo parziale o totale. Gli impianti possono essere di diversi materiali e forme; possono essere inseriti utilizzando diverse tecniche per poi esere connessi a strutture protesiche fisse o mobili.

Protesi dentali
La protesi dentale è un manufatto protesico utilizzato per rimpiazzare la dentatura originaria persa o compromessa. La protesi dentaria può essere fissa o mobile. Quella fissa comprende corone, ponti, faccette, e possono essere prodotte utilizzando materiali diversi. Quella mobile comprende la protesi totale o parziale ed anche queste possono essere prodotte con materiali diversi. Sia nella protesi fissa che in quella mobile si dovranno considerare durante la loro progettazione i requisiti di funzionalità, resistenza, compatibilità biologica, estetica.

Chirurgia odontostomatologica
Riguarda le estrazioni dentali e la chirurgia orale generica.

Ortodonzia
L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che studia le varie anomalie dello sviluppo, costituzione e posizione dei denti e delle ossa di mandibola e mascella. Ha lo scopo di prevenire, attenuare o eliminare le anomalie dento-scheletriche, riportando nella posizione più corretta gli organi del a masticazione e il profilo facciale.

Lascia un commento